giornalista e cassa previdenziale

La scomparsa della cassa per giornalisti IMPGI 1

Dal 1 luglio 2022  cambieranno alcune cose per i giornalisti, con la scomparsa della cassa IMPGI. Cosa succederà? Rispondo ai dubbi finanziari relativi alla pensione che potrebbero venire a chi lavora nell’editoria.

Alcuni giorni fa, mi trovavo da un mio cliente giornalista che, per convenzione, chiamerò Stefano.

Era interessato a conoscere le implicazioni sulla sua pensione per il trasferimento dell’INPGI1 (cassa giornalisti dipendenti) che confluirà nell’ INPS.

La legge 8 Agosto 1995 n 335 ha introdotto il sistema contributivo e la sua applicazione a partire dal 1 Gennaio 1996: attraverso questa novità legislativa è stato introdotto il principio che la pensione deve essere calcolata sui contributi versati e non in base alla media delle retribuzioni degli ultimi anni lavorativi.

I lavoratori dipendenti di Inpgi1 hanno avuto un agevolazione rispetto ai dipendenti INPS, poiché il sistema di calcolo contributivo è stato introdotto solo nel 2017.

Cosa succederà dal 1 Luglio 2022 quando avverrà il trasferimento delle posizioni contributive dei giornalisti?

I professionisti dipendenti che avranno maturato i requisiti di anzianità contributiva prima del 1 Luglio 2022 seguiranno le regole di calcolo più favorevoli di INPGI, gli altri dovranno seguire le regole INPS.

Cosa succederà a Stefano?

ll diritto alla pensione maturerà fra 10 anni e quindi avrà il trattamento meno favorevole.

Cosa succederà invece ad INPGI2 ? 

INPGI continuerà ad avere il ruolo di cassa previdenziale privatizzata per i giornalisti liberi professionisti o con contratti di co.co.co.

Quale è la motivazione che ha causato la necessità di trasferimento di INPGI1 nell’INPS?

La situazione della cassa era diventata insostenibile per la forte passività (troppi pensionati rispetto all’ammontare dei contributi versati).

Sono risolti i problemi previdenziali dei giornalisti sia per quelli dell’ex INPGI1 che dei giornalisti liberi professionisti o con contratti di co.co.co.?

Parliamone insieme.

Contatti

"*" indica i campi obbligatori

Nome completo*
Privacy*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.